Cell. : (+216) 54 02 54 02
Tel. : (+216) 70 69 40 55
+ 33 970 406 957 (Costo appello locale in Francia)
+ 216 54 02 54 02
+ 216 70 69 40 55
+ 33 970 406 957
SKYPE E-MAIL

Mastoplastica riduttiva Tunisia

La riduzione mammaria è una chirurgia del seno che consiste nella riduzione della massa in eccesso e corregge l’aspetto con un lifting. Una riduzione dell’aureola è spesso necessaria per un risultato più armonioso. La riduzione mammaria può risolvere i dolori muscolari e dorsali causati da questa ipertrofia mammaria.

Anestesia : l’anestesia della riduzione mammaria è totale.

Durata : L’operazione di riduzione mammaria dura 1 h 30.

Ricovero : Il ricovero della riduzione mammaria dura 24 ore

Conseguenze dell’operazione di riduzione mammaria

Molto poco dolore. È obbligatorio indossare un reggiseno speciale le prime tre settimane dalla chirurgia estetica. La sensibilità all’altezza dell’aureola può essere intaccata. Le cicatrici della riduzione mammaria sono permanenti, inevitabili, e si attenuano nell’anno posteriore. La rimozione dei punti si effettua in una decina di giorni.

Risultati della riduzione mammaria

Si ottiene un seno armonioso per volume e forma. Un ulteriore allattamento è possibile.

Recupero : si effettua nel giro di una decina di giorni dalla chirurgia estetica del seno.

L’intervento: consiste nel far risalire l’aureola in posizione ideale e a rimuovere l’eccesso di pelle adattandola e facendola aderire al volume della ghiandola mammaria, per ottenere una forma gradevole e un sostegno fermo e stabile del seno.

Anestesia : L’operazione si pratica sotto anestesia totale.

Durata : 1h 30 min

Ricovero : Il soggiorno è di 24 ore

Conseguenze dell’operazione

Vengono applicate leggere medicazioni sulle cicatrici. Il seno è modellato con una pellicola di cellophane per 15 giorni. È obbligatorio indossare un reggiseno senza stecche di giorno e di notte per le prime due settimane.

Risultati : Un seno sodo e rialzato. La cicatrice sottile intorno all’aureola si sfuma con il passare dei mesi.

Recupero : In genere ci si alza nel giro di qualche giorno. Si consiglia di non riprendere un’attività sportiva prima di due mesi.